4

The Show Must Go On

Posted by on Jun 3, 2007 in Senza categoria
Emma CornellTratto dal sito

www.wikio.it/article=20162382:

Lo Show deve continuare? Evidentemente per il Grande Fratello australiano, sì. Tant’è che che ad una concorrente, Emma Cornell, non verrà detto che suo papà è morto a causa di una grave malattia. La decisione, come riportano le agenzie di stampa, è stata presa dallo stesso padre della concorrente, Raymond Cornell, 53 anni, [morto il 16 maggio] sepolto lunedì scorso. “Suo padre non ha voluto farla sentire in dovere di uscire dalla casa prima del previsto, per non rovinare la sua esperienza”, ha detto il ragazzo di Emma, Tim Stanton, al quotidiano australiano Daily Telegraph.  La psicologa Chris Hall, che lavora in un centro specializzato in traumi dovuti al lutto, ha criticato i produttori dello show, i quali secondo lei avrebbero dovuto avvisare la ragazza per permetterle di fare la sua scelta. “Ho lavorato con molte persone che hanno affrontato il trauma del lutto, e nessuno si è mai lamentato perché gli era stato detto troppo”, ha detto Hall al quotidiano. “La ragazza potrebbe soffrire di sensi di colpa e covare rancore per il resto della sua vita”. Ma i produttori dello show hanno detto che non ritireranno la loro decisione perché vogliono rispettare quello che è “un desiderio della sua famiglia”. Oppure perché lo show deve per forza continuare, che tristezza…

– Fine citazione -

Detto questo aggiungo la mia: per quanto possa essere deprecabile o scandaloso il fatto che la produzione non abbia comunicato ad Emma il fatto che il padre sia morto (era accaduta una cosa simile anche da noi nel GF del 2003, quando comunicarono un lutto familiare al concorrente Fedro e questo uscì), è comunque frutto della scelta che lei ha intrapreso una volta entrata nella casa. Non dimentichiamo che la ragazza era perfettamente cosciente che il padre, malato terminale di tumore, potesse venire a mancare durante la sua partecipazione allo show e questo perciò dimostra che lei aveva già accettato tutte le conseguenze che ne sarebbero derivate.

Ma questo è solamente un mio parere…

Aloha!

Tags:

web host | managed hosting | vps hosting | Wordpress Themes